Cambiavalute Frisione

dal 1955

 

Parma 20 lire oro 1832 Maria Luigia

PARMA - Maria Luigia d'Austria (1814 - 1847) - 20 Lire 1832 Marengo - D/ Testa diademata a sinistra, data; R/ Stemma coronato, valore - Peso 6.45 g - Diametro 21 mm - Titolo 900 millesimi - Bordo scritto in incuso - Valutazione indicativa in conservazione BB/SPL € 4000 (Settembre 2016). Falsificazioni * * RATING   "N" 

Maria Luigia figlia dell'imperatore d'Austria Francesco I sposò Napoleone I. Nel 1814 le vennero affidati i ducati di Parma Piacenza e Guastalla alla protezione dell'Austria secondo il tratta di Fontainebleau. Maria Luigia introdusse dal 1819 nel Ducato la monetazione decimale per la prima volta dall'era post napoleonica, tutte le monete vennero coniate presso la zecca di Milano a partire dal 1819 anche quelle datate 1815 che erano di coniazione successiva al quella data. Questa bella moneta ( marengo ) venne coniata solo in due anni 1815  e 1832, entrambi gli anni con un discreto valore numismatico, specialmente il 1832.